Perdonami per non avertelo mai detto. Mi sono resa conto, almeno in parte, di cosa sia l’amore: è accorgersi di giorno in giorno di essere profondamente sbagliati. È una persona che, col solo starci accanto, ci mette di fronte orrendamente a tutto quanto di meschino ci sia in noi: terribile verità che ci fa domandare perché mai non siamo stati destinati a rimanere soli. E invece siamo lì, abbiamo fatto del male e continueremo a farlo, perché siamo miseri esseri umani. E ci amiamo, così malvagi. E forse proprio quel poco di consapevolezza del nostro male, che ci viene data dall’amore degli altri, è il solo mezzo per riscattarsi.
È così, e credo sia questo l’amore: redimere, amandosi, il male reciproco. 

Annunci